Il Ministero della Sanità ha confermato che un paziente è risultato positivo al virus del Covid-19. Si tratta di un cittadino spagnolo, che fa parte di un’unità delle Forze Speciali spagnole, arrivato nel paese il 14 marzo e risultato positivo il successivo 17.

Con il consenso della base militare francese di Gibuti, tutti i soldati sull’aereo che ha portato i militari spagnoli a Gibuti sono stati immediatamente isolati nella base militare di Camp Lemonnier.

Secondo il Ministero della Sanità, le unità delle Forze Speciali spagnole non sono entrate in contatto con la popolazione di Gibuti, e sarebbero tornate in Spagna pochi giorni dopo.

Il 15 marzo, l’autorità dell’Aviazione Civile di Gibuti ha sospeso i voli passeggeri commerciali in entrata e in uscita dal paese a partire dal 18 marzo, come misura precauzionale contro la diffusione del coronavirus. Tuttavia, questa sospensione non si applica ai voli cargo.

Anche altre compagnie aeree della regione hanno sospeso i voli internazionali, soprattutto verso i paesi più duramente colpiti dall’epidemia.

RISPONDI

Prego inserisci un commento
Scrivi il tuo nome