Il 25 giugno Gibuti ha annunciato la creazione di un proprio fondo sovrano nell’ambito della strategia economica “Vision 2035” del paese.

La creazione del fondo è parte della strategia  di lungo periodo del governo, per favorire il posizionamento del paese come hub della logistica commerciale internazionale nella regione del Corno d’Africa e dell’Oceano Indiano.

Gli investimenti del fondo si rivolgono principalmente alla Repubblica di Gibuti e ai paesi cui essa sia legata da legami economici, in particolare nella regione del Corno d’Africa. L’obiettivo è quello di investire in settori chiave dell’economia come le telecomunicazioni, le nuove tecnologie, l’energia, le infrastrutture, la logistica, l’agricoltura e la pesca.

Il fondo si concentrerà su progetti che sostengono la crescita sostenibile e l’attuazione della transizione energetica e servirà come strumento per la crescita e l’occupazione, favorendo al tempo stesso nelle intenzioni la creazione di grandi riserve finanziarie.

RISPONDI

Prego inserisci un commento
Scrivi il tuo nome