Il 14 luglio, il presidente gibutiano Ismail Omar Guelleh ha rilasciato una video intervista al giornale online saudita Arab News, in occasione del lancio dell’edizione in lingua francese.

Con l’occasione, il presidente Guelleh ha voluto rimarcare l’importanza e la solidità del rapporto bilaterale tra Gibuti e l’Arabia Saudita, enfatizzando i toni del rapporto tra i due paesi e plaudendo all’espansione dell’iniziativa culturale saudita nel mondo francofono.

Il rapporto tra Arabia Saudita e Gibuti si è rafforzato a partire del 2015 in chiave fortemente anti-iraniana, con l’avvio di un poderoso programma di aiuti economici sauditi destinati allo sviluppo di progetti infrastrutturali e culturali, cresciuti per dimensione e valore a partire dal 2017.

Lo stesso giorno, l’ambasciatore gibutiano presso il regno saudita, Dya-Eddine Said Bamakhrama, ha rilasciato un’intervista ad Arab News nell’ambito della quale ha rinnovato la espressioni di stima verso il regno e ribadito il profondo legame politico che lega i due paesi.

L’Amb. Bamakhrama, da 17 anni alla guida della diplomazia gibutiana in Arabia Saudita, ha voluto testimoniare il profondo legame tra i due paesi sin dall’indipendenza di Gibuti, proclamata il 27 giugno del 1977, e ricordare l’appartenenza del proprio paese tanto ala Lega Araba quanto all’Organizzazione della Cooperazione Islamica (OIC).

Ha infine voluto anch’egli formulare le proprie congratulazioni alla rivista Arab News in occasione del lancio della sua versione francese.

RISPONDI

Prego inserisci un commento
Scrivi il tuo nome