Il 4 e il 5 Maggio la presidente della Tanzania Samia Suluhu Hassan ha tenuto un viaggio diplomatico in Kenya. Nella giornata di mercoledì ha tenuto un discorso in parlamento raggiungendo un traguardo storico: la prima capo di stato donna a tenere un discorso nel parlamento keniota mentre è il terzo nella storia del paese. 

La presidente Suluhu ha assunto la guida del paese dopo la morte del presidente Magufuli il 17 marzo di questo stesso anno, in quanto vice presidente.

Con la salita al potere di Suluhu i due paesi hanno affermato di essere intenzionati a ritornare in buoni rapporti dopo che essi si erano deteriorati durante la presidenza di Kikwete e dello stesso Magufuli. In questo contesto si inserisce l’incontro bilaterale di martedì.

Dall’incontro è emersa la volontà da parte di entrambi i paesi di rimuovere le barriere imposte dalla pandemia che stanno ostacolando i flussi del commercio tra le due nazioni. A tal proposito hanno annunciato la creazione di un team di esperti per poter uniformare i protocolli anti-covid due paesi.

Sul piano economico i paesi si sono accordati per adeguare il Joint Commission for Cooperation (JCC), la commissione atta a intensificare i rapporti economici tra Kenya e Tanzania e la costruzione e miglioria delle infrastrutture. Infine è stata annunciata la costruzione di un nuovo gasdotto che unirà Dar es Salaam a Mombasa.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here