Il 23 luglio il presidente Uhuru Kenyatta ha annunciato alcune importanti nomine al vertice delle forze armate del Kenya, accogliendo le proposte formulate dal Consiglio della Difesa, presieduto da Monica Juma.

Mentre il Generale Robert Kibochi resta al vertice dell’organizzazione delle forze armate, il Maggiore Generale Francis Ogolla è stato promosso al grado di Tenente Generale e nominato vice capo di Stato Maggiore delle Forza di Difesa del Kenya. Sostituisce il Tenente Generale Franklin Mghalu, che lascia il servizio per raggiunti limiti d’età.

Il Brigadiere Generale John Omenda è stato promosso al grado di Maggiore Generale e posto al vertice dell’Aeronautica Militare, mentre come suo vice è stato nominato il Brigadiere Generale Peter Githinji.

Il direttore del servizio metropolitano di Nairobi, il Maggiore Generale Mohamed Badi, è stato promosso al grado di Tenente Generale, restando nel suo incarico.

Nuove nomine anche nell’Esercito, dove il Maggiore Generale Albert Kendagor è stato promosso al grado di Tenente Generale e posto al comando della forza in AMISOM (Somalia). Il Maggiore Generale Jonah Mwangi è stato promosso al grado di Tenente Generale e nominato Vice Cancelliere della National Defense University, mentre il maggiore generale William Shume e stato nominati Vice Comandante dell’Esercito.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here